Acqua del rubinetto a scuola

Oltre il 90% degli studenti delle scuole primarie del territorio dell’area metropolitana di Milano beve in mensa acqua del rubinetto. Una scelta di qualità e di attenzione per l’ambiente: l’acqua garantita dal Gruppo CAP, infatti, è buona, sicura, controllata e soprattutto a chilometro zero.

Il progetto “AcquAscuola” punta a diffondere e a incentivare l’adozione dell’acqua di rete in tutte le mense scolastiche del territorio della Città Metropolitana che utilizzano acqua in bottiglia.
Le finalità del progetto sono state condivise e accolte con entusiasmo dai comuni coinvolti che hanno dimostrato grande attenzione ai temi ambientali e avviato, insieme a Gruppo CAP, le fasi per la distribuzione dell’acqua di rete in tutte le mense e refettori delle scuole del proprio territorio.

Importanti step del progetto sono gli incontri con la cittadinanza, ai quali partecipano anche i tecnici dei laboratori del Gruppo CAP per illustrare il sistema dei controlli cui è sottoposta l’acqua di rete e per descrivere i parametri che ne certificano la qualità.

Per i ragazzi delle scuole sono previste invece vere e proprie “lezioni” sull’acqua, sul ciclo idrico e sull’uso sostenibile della risorsa con l’obiettivo di generare comportamenti virtuosi attraverso azioni responsabili come, ad esempio, bere un bicchiere d’acqua del rubinetto.
 

 

Visualizza la carta dei servizi

Vai