LA NOSTRA WATEREVOLUTION TRA LE BEST PRACTICE DI UTILITALIA

Water Safety Plan e Biometano dai fanghi reflui selezionati tra gli 80 progetti più innovativi nei servizi pubblici italiani

 

La nostra Waterevolution è entrata in Utili all’Italia, il primo censimento delle best practice mai realizzato nel settore dei servizi pubblici locali, redatto da Utilitalia, la federazione che riunisce 500 utility italiane dei servizi idrici, energetici e ambientali.

La pubblicazione, in cui sono stati raccolti gli 80 progetti più significativi tra i 274 inviati da 134 aziende dei servizi pubblici, è stata presentata oggi a Roma, presso la Sala del Tempio di Adriano, all’attenzione di esperti e rappresentanti del mondo istituzionale, dell’economia e dell’impresa tra cui Giovanni Valotti, presidente Utilitalia, e il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti.

Tra le 80 best practice raccontate oggi durante l’evento di Utilitalia c’erano anche due dei progetti più innovativi di Gruppo CAP: la produzione di biometano dal trattamento dei fanghi di depurazione del depuratore di Bresso-Niguarda, e il Water Safety Plan, il piano per la sicurezza dell’acqua potabile, per garantire sempre meglio la qualità dell’acqua del rubinetto.

 

Assago, 20/06/2017

Scarica il Comunicato Stampa


torna all'elenco

Visualizza la carta dei servizi

Vai