Approvato il piano investimenti 2019 - 2023

Oltre 500 milioni per i prossimi cinque anni

 

L’Assemblea dei Soci di Gruppo CAP,  ha approvato all’unanimità un ambizioso piano di investimenti per oltre 500 milioni di euro per il quinquennio 2019-2023. Il piano di investimenti sottolinea l’impegno del Gruppo nello sviluppo dei progetti di sostenibilità, innovazione, ricerca e sviluppo, economia circolare e riduzione dei consumi di acqua. Nello specifico, il piano di investimenti prevede un totale di 509,3 milioni di euro, esattamente 101,9 milioni all'anno.

L’Assemblea dei Soci ha approvato il bilancio consolidato e il bilancio della capogruppo. In dettaglio, il totale dei ricavi cresce del 3,7% e si attesta nel 2018 a 348.162.207 euro, per la quasi totalità frutto del servizio idrico, mentre l’EBT supera i 46 milioni (46.075.485, con un incremento del 7%). Il risultato operativo nel 2018 è stato pari a 50.947.198 euro, registrando un incremento dell’8% dal 2017 mentre il risultato netto d’esercizio è pari a 32 milioni di euro (31.944.669), segnando un +6%.

In linea con il piano industriale già approvato lo scorso anno dall’Assemblea, il piano investimenti 2019-2023 evidenzia lo sviluppo delle politiche di efficientamento dei consumi energetici e di riduzione del consumo di acqua, lo sviluppo di obiettivi di economia circolare e l’adozione di strategie per migliorare ancora la sostenibilità ambientale dei suoi processi industriali.
 
Nel 2018 gli investimenti sono stati impiegati per il 35% nell’acquedotto, per il 29% in fognatura, per il 24% in depurazione e per il 12% nell’azienda. Nello specifico, sono stati sostituiti circa 44.500 contatori vetusti, e sono stati analizzati oltre 2.000 km di rete, consentendo l’individuazione di oltre 450 perdite occulte. Cosa che ha permesso tra il 2017 e il 2018 di ridurre i volumi di acqua sollevati, risultato possibile anche grazie a un consumo maggiormente responsabile da parte degli utenti (260.691.415 m³ di acqua prelevata nel 2018 contro i 278.659.455 del 2017).
 
 

torna all'elenco

Scopri il piano di sostenibilità