RICERCA E GREEN ECONOMY: PROGETTO CAP FINANZIATO DA LIFE

Il Gruppo CAP in prima linea per la salvaguardia dell’ambiente e il risparmio energetico

 

Grande successo per il Gruppo CAP si è aggiudicato insieme al Politecnico di Milano ed AST System Automation, azienda specializzata in sistemi per l’automazione industriale, un finanziamento LIFE nell’ambito del programma UE per la salvaguardia dell’ambiente, della natura e del clima.

Il progetto premiato, finanziato per il 60% dei costi, chiamato ELECTROSLUDGE, punta ad applicare tecnologie avanzate e innovative per la disidratazione dei fanghi di scarto. Grazie ad un processo di elettro-osmosi ad elevata efficienza energetica si potranno disidratare fanghi urbani provenienti da impianti di trattamento delle acque reflue fino a un tenore nel contenuto secco del 30%: riducendone il peso si faciliterà quindi il loro smaltimento finale a favore di una maggiore efficienza degli impianti, di una diminuzione dei costi di gestione e soprattutto di un beneficio ambientale.

Il Gruppo CAP, protagonista del progetto, che si svilupperà in 4-5 anni, metterà a disposizione campioni di fanghi da diversi impianti di depurazione. In particolare su quattro depuratori saranno realizzate prove in campo con il prototipo in scala industriale realizzato da AST.


torna all'elenco

Visualizza la carta dei servizi

Vai