GRUPPO CAP

GARE CON PROCEDURE SKYPE, DRONI E TECNOLOGIA 3D PER IL RILANCIO ECONOMICO

La salvaguardia e la salute dei cittadini così come lo sviluppo sostenibile del territorio sono le priorità di un’azienda pubblica come Gruppo CAP. Per questo stiamo pensando già da ora al rilancio economico successivo alla crisi, assicurandoci innanzitutto che le imprese presenti sul territorio restino operative e possano aprire in tempi rapidi i cantieri nei comuni della Città Metropolitana, una volta superata l’emergenza.
 
Per queste ragioni, dopo le prime misure a favore dei propri fornitori in tema di liquidità, pubblicate qualche giorno fa, Gruppo CAP ha attivato un nuovo pacchetto di iniziative, questa volta in tema di gare e appalti, che hanno l’obiettivo di accelerare le procedure di gara necessarie per ripartire a pieno regime, una volta terminata l’emergenza sanitaria.
 
Già in queste settimane le richieste di nuove gare sono aumentate di quasi l'80% e verranno presto pubblicate sul sito www.gruppocap.it.
 
Al fine di tenere ovviamente conto delle limitazioni operative attuali, ogni passaggio delle procedure di appalto è stato semplificato per agevolare l’adesione di un maggior numero di fornitori, per i quali è stato favorito l’accesso all’albo dei fornitori e al sistema di qualificazione; è stato eliminato l’obbligo di sopralluoghi che verranno sostituiti da procedure innovative come rilievi con droni o in tecnologia 3D, ed è stato ridotto anche l’obbligo di prestare garanzie fidejussorie e cauzioni per accedere alle procedure di gara. Anche gli elenchi prezzi oggi in vigore potranno essere rivisti alla luce di un aumento di costi legato alla difficoltà di approvvigionamento.  
Sono state infine date indicazioni su come partecipare alle gare del Gruppo CAP attraverso una utile guida che spiega i criteri tecnici dell’offerta economicamente più vantaggiosa, specie con riguardo alla sicurezza ed alle politiche ambientali.
 
L’elenco di tutte le misure a sostegno dei fornitori con tutti i dettagli è disponibile sul sito web aziendale alla sezione Fornitori e Gare.


torna all'elenco

Scopri il piano di sostenibilità