BIKE TO WORK e CAP

Il Gruppo CAP ha aderito all'iniziativa europea promossa anche in Italia da FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) per incentivare pratiche di mobilità sostenibile.

 
Depuratori, acquedotti oppure uffici, mete molto diverse tra loro, ma un denominatore comune: la bicicletta!
È stato questo il filo rosso tra i percorsi casa-lavoro di alcune decine di dipendenti del Gruppo CAP che il 18 settembre hanno partecipato alla giornata BIKE TO WORK indetta da FIAB, la Federazione Italiana Amici della Bicicletta Onlus.
L’iniziativa nasce dalla decisione da parte del Gruppo CAP di aderire attivamente alla Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, promossa dalla Commissione Europea per incentivare l’uso di mezzi di trasporto alternativi all’auto privata.
I risultati sono stati davvero sorprendenti: più di 560 km percorsi, per un totale di circa 84 kg di CO2 risparmiati in un solo giorno!
Numerose sono state le sedi del Gruppo coinvolte: Cologno Monzese, Legnano, Magenta, Rozzano, Abbiategrasso, Assago, Bresso, Canegrate, Lacchiarella, Melegnano, Pero, Peschiera Borromeo, Robecco sul Naviglio, Sesto San Giovanni, Turbigo, Milano.
A tutti i dipendenti che si sono resi protagonisti di questa giornata all’insegna della sostenibilità ambientale sono stati distribuiti alcuni gadget pensati per i loro spostamenti sulle due ruote.
In linea con lo spirito di questa iniziativa, volta alla sperimentazione di una mobilità alternativa per i numerosi pendolari dell’azienda, si aggiunge, in questi stessi giorni, l’acquisto di 6 biciclette da parte del Gruppo CAP, messe a disposizione del personale per la mobilità interna all’impianto di depurazione di Pero.
 


torna all'elenco

Visualizza la carta dei servizi

Vai