OPEN DAY GRUPPO CAP

Aprono al pubblico il depuratore di Bresso e il Centro Ricerche in Idroscalo

Il 9, il 17 e il 18 maggio Gruppo CAP organizza visite guidate per grandi e piccoli per mostrare i progetti più innovativi in chiave di economia circolare

Com’è fatto e a cosa serve un depuratore? Cosa significa economia circolare quando parliamo di gestione delle acque? E ancora, quali sono le tecniche di analisi che rendono buona e sicura l’acqua che beviamo? A queste e tante altre domande risponderanno gli esperti di Gruppo CAP, durante gli open day, 3 giornate dedicate a tutti i cittadini che giovedì 9 maggio potranno visitare l’impianto di depurazione di Bresso- Niguarda, alle porte di Milano, e venerdì 17 e sabato 18 maggio il Centro Ricerche di Gruppo CAP in Idroscalo, dove sono presenti i laboratori dell’acqua potabile.

Partecipare è semplice: basta chiamare il numero di riferimento 3460204004 o prenotarsi scrivendo a  segreteriascuole@lalumaca.org. Percorsi perfetti sia per i grandi che per i più piccoli, e soprattutto un’occasione unica per conoscere luoghi e attività che soni veri e propri fiori all’occhiello in fatto di tecnologia applicata alla gestione dell’acque.
 

Con una superficie di 142.473,22mq, l’impianto di Bresso-Niguarda rappresenta infatti uno dei depuratori più importanti e innovativi non solo della Lombardia, ma dell’intero Paese, sia per le tecnologie impiegate, sia per le attività di sperimentazione in corso. Presso l’impianto, infatti, Gruppo CAP ha da tempo avviato l’estrazione di biometano dai reflui fognari: si tratta di un progetto rivoluzionario che mira a trasformare i depuratori del gruppo in vere bio-raffinerie, in grado di generare combustibile green dalle acque di scarto.

Il Centro Ricerche di Gruppo CAP ospita, invece, i laboratori di acqua potabile dove annualmente vengono analizzati oltre 26.000 campioni per determinare quasi 750.000 parametri chimici e microbiologici. Ma rappresenta anche un polo dell'innovazione per la gestione sostenibile dell’acqua sul territorio nazionale, dove giovani imprese hanno la possibilità di sviluppare nuove soluzioni sostenibili grazie alle competenze, al know-how e al patrimonio di dotazioni tecnologiche di Gruppo CAP.

.Tre giorni di visite guidate che si terranno al depuratore di Bresso giovedì 9 maggio dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 16.00, e al Centro Ricerche in Idroscalo venerdì 17 maggio dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 16.00 e sabato 18 maggio dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 17.00.

Le visite, della durata di un’ora ognuna, sono interamente gratuite. Si consiglia la prenotazione.

Per i più piccoli sono previste attività di intrattenimento sabato 18, h. 15.30.

Ma le novità non sono finite. In programma dalle 15.00 anche laboratori creativi organizzati dalla cooperativa Alboran che per CAP gestisce il BlueLab in Idroscalo, spazio innovativo situato sulla Riviera Ovest del parco e dedicato ai più piccoli che in quell'occasione potranno  realizzare degli originali prototipi di fontanili con materiale di recupero. Per prenotazioni scuole@alboran-coop.it 3385785531

Nei tre giorni di open day sarà presente anche il Water Truck, la casetta dell’acqua su 4 ruote che mette a disposizione dei visitatori acqua naturale e frizzante, plastic free e a km 0.


 


torna all'elenco

Scopri il piano di sostenibilità