laboratorio

Il progetto

A San Colombano al Lambro è in corso il progetto di sanificazione delle reti idriche con monoclorammina, un disinfettante utilizzato in molte parti del mondo, ideale per le reti estese e molto ramificate.

La monoclorammina è un disinfettante che viene usato da tanto tempo e con ottimi risultati in molti Paesi in Europa e nel mondo e in alcune zone d’Italia. Si tratta di una sostanza stabile, insapore e con un elevatissimo potere di uccidere i batteri e che rimane a lungo attiva nelle tubature. Il prodotto migliore per combattere il biofilm e risolvere i problemi di San Colombano. 

La situazione locale aveva infatti evidenziato alcune criticità. Un mix di fattori (una rete vecchia, molto ramificata, la crescita delle temperature) hanno portato al formarsi del biofilm, una sorta di pellicola che aderisce alle tubazioni e diventa il luogo in cui si annidano i batteri. 

Il primo intervento per risolvere la questione è stato fatto con l’ipoclorito di sodio, il disinfettante in assoluto più diffuso. Qualche risultato c’è stato, ma le analisi fatte a partire dal 2018 e 2019 ci hanno mostrato che non era sufficiente.

Per questo Gruppo CAP, insieme all’Amministrazione, all’ATS, all’Istituto Superiore di Sanità e ad altre autorità del territorio ha scelto di utilizzare, a partire dall'estate 2020, la monoclorammina. La decisione è stata adottata nell’ambito del Water Safety Plan, un sistema europeo di certificazione della sicurezza delle reti idriche che Gruppo CAP ha adottato per primo in Italia. 

Quando si inizia a usare monoclorammina, possono esserci alcune alterazioni del colore e del sapore dell’acqua. Fenomeni innocui e che non compromettono la potabilità dell’acqua. Tutte le analisi fatte da CAP e da ATS confermano che l’acqua trattata con monoclorammina è perfettamente potabile e che la carica batterica viene abbattuta in modo drastico. 

Gruppo CAP e il Comune di San Colombano al Lambro sono in continuo contatto e stanno collaborando per garantire la soluzione delle storiche criticità dell’acquedotto cittadino, offrendo un servizio efficiente e all’altezza delle aspettative dei cittadini. 

Puoi guardare il breve video che spiega la disinfezione dell'acqua potabile con la monoclorammina o consultare la presentazione tecnica e le risposte alle domande più frequenti

Approfondimenti e domande frequenti

Contatti

Se vuoi fare una segnalazione o approfondire le tematiche relative a questo cantiere, scrivici