Lettura a distanza

I contatori smart raccolgono i dati relativi alla gestione delle reti come pressione, perdite, valori dell’acqua, volumi della fognatura, permettendo la rilevazione immediata dei consumi e di possibili anomalie sui contatori.

Smart metering

Il progetto sperimentale è partito da Magenta dove abbiamo realizzato uno studio di smart metering riferito inizialmente a 234 contatori in grado di rilevare a distanza e telecontrollare la fornitura di acqua e di fornire informazioni sull’efficienza e sul risparmio energetico. Successivamente abbiamo coinvolto altri comuni dell’area metropolitana, con la copertura di quasi tutta la provincia milanese. In più abbiamo avviato altri progetti:

  • in collaborazione con A2A, copriamo la raccolta di teleletture per i contatori del gas e dell’acqua con l’obbiettivo di servire le 2354 utenze smart del comune di Segrate;
  • ci occupiamo dei punti acqua di Biareggio e Settala dove 1367 contatori sono smart ed è in corso una valutazione per la conversione a rete fissa;
  • preserviamo l’acqua potabile sostituendola con acqua non potabile di prima falda a scopi irrigativi, industriali e simili, con punti di prelievo teleletti e, dove possibile, telecontrollati cioè gestiti da remoto;
  • ci occupiamo di un progetto sperimentale che ha come scopo quello di identificare le caratteristiche d’installazione di sistemi di telelettura per le grandi utenze produttive, non ancora normate da specifiche tecniche nazionali;
  • lavoriamo alla costituzione del SUAL (Sistema Unico di Acquisizione Letture), iniziativa innovativa che prevede un’armonizzazione dei dati raccolti tramite teleletture multi-tecnologiche e metodi classici, allo scopo di avere un sistema di reportistica centralizzato e ottimizzato.

I numeri

114.000
contatori smart installati

280.000
utenze complessive

Letture smart

I contatori si leggono con i droni

Grazie al binomio droni e contatori smart di nuova generazione, tutte le letture saranno effettuate mensilmente a distanza nel totale rispetto della privacy. Il contatore smart è digitale e ha al suo interno un emettitore di radio frequenze che può lanciare un segnale fino a 400 metri di distanza che comunica la lettura istantanea del consumo. Per le letture mensili collaboriamo anche con Archon Tecnologies, Smart Metering e Watertech, per l’utilizzo di droni ultraleggeri.