Costi e pagamenti

Puoi domiciliare le tue bollette anche inviando il modulo SEPA compilato a adesionisepa@gruppocap.it.

Oppure, puoi stampare, compilare e inviare il modulo al nostro Fax dedicato al 02 89520383, o per posta a: CAP Holding S.p.A. via Rimini 34/36 - 20142 Milano.

Modulo SEPA
587.0 KB

Maggiorazioni

In caso di rateizzazione, l’importo delle rate sarà maggiorato con:

  • interessi di dilazione non superiori al tasso di riferimento fissato dalla Banca Centrale Europea;
  • interessi di mora previsti dal Regolamento del Servizio Idrico Integrato solo a partire dal giorno di scadenza del termine prefissato per il pagamento.

Gli interessi di dilazione non saranno applicati qualora l’elevato importo della bolletta sia causato da prolungati periodi di sospensione della fatturazione e/o presenza di elevati conguagli derivanti da letture con periodicità inferiore a quella prevista, per cause a noi imputabili.

In caso di richieste di rateizzazione di un insoluto anche precedente, oppure per più fatture, puoi formulare la richiesta indicando il numero di rate proposte e la data di decorrenza, tenendo presente che sull’importo insoluto verranno applicati gli interessi di mora previsti dall’art. 38 del Regolamento del servizio idrico integrato, oltre che gli interessi di dilazione nella misura degli interessi legali vigenti maggiorati del 2%.

Puoi richiedere la rettifica delle fatturazione scrivendo a servizioclienti.gruppocap@legalmail.it o assistenza.clienti@gruppocap.it 

Oppure per posta ordinaria all’ indirizzo CAP Holding Spa - Ufficio Fatturazione, via Rimini 34/36, 20142 Milano, chiamando il servizio di assistenza clienti al Numero Verde 800 428 428, e anche presso lo sportello clienti. 

Prescrizione

Ai sensi di quanto previsto dalla deliberazione Arera n.547/2019/R/IDR del 17/12/2019, così come integrata e modificata dalla deliberazione ARERA n. 186/2020/R/IDR del 26/05/2020, è introdotto il meccanismo della Prescrizione per gli importi per consumi risalenti a più di due anni dalla data di emissione fattura.
Il cliente dovrà dichiarare di rientrare nell’ambito di applicazione di cui all’art.2.2, all. B, deliberazione Arera n.547/2019/R/IDR del 17/12/2019, ovvero di essere:

  • un utente domestico;
  • un professionista come definito dall’art. 3, comma1, lett. c) del d.lgs. 206/05: persone fisiche o giuridiche “che agiscono nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario”;
  • una “microimpresa”, come definita della raccomandazione 2003/361/CE: imprese che occupano “meno di 10 persone e realizzino un fatturato annuo oppure un totale di bilancio annuo non superiori a 2 milioni di euro”.

Per eccepire alla prescrizione relativamente a tali importi il cliente deve inviare modulo compilato ai recapiti di seguito riportati:

Puoi comunicare l’avvenuto pagamento scrivendo all’indirizzo PEC servizioclienti.gruppocap@legalmail.it oppure a pagamenti@gruppocap.it e recuperocrediti@gruppocap.it.

Il nostro servizio di assistenza clienti è anche disponibile attraverso il Numero Verde 800 428 428. È possibile comunicare l'avvenuto pagamento tramite fax al numero 02 89520514, o via posta all’indirizzo: CAP Holding S.p.A. - Settore Gestione Clienti, via Rimini 34/36, 20142 Milano.

Puoi pagare le bollette anche utilizzando CBILL

CBILL è l'innovativa piattaforma che ti consente di pagare le fatture comodamente sul tuo home banking da PC,  tablet e smartphone, oppure presso gli sportelli Bancomat di tutte le banche italiani che aderiscono al servizio.

Che cosa fare per attivare CBILL:

  • accedere alla tua home banking;
  • individuare il menù per il pagamento della bolletta (luce, gas, acqua);
  • cercare CAP HOLDING SPA e seguire la procedura guidata.

Ricordati di tenere a portata di mano il numero di fattura che dovrà essere utilizzato per il pagamento. Se non è già inserito, può essere richiesto il codice azienda che per CAP HOLDING SPA è 182A8.

Grazie a questo nuovo strumento, pagare la bolletta sarà ancora più:

  • facile: è sufficiente avere un conto corrente;
  • sicura: sono garantiti i più elevati standard di sicurezza a livello di transazioni telematiche, e si riducono i rischi derivanti da errori di compilazione.