Condividere il valore

Il valore condiviso può essere definito come l’insieme delle politiche e delle pratiche operative che migliorano la competitività dell’azienda e contemporaneamente consentono il miglioramento delle condizioni economiche e sociali delle comunità in cui opera. Puntare su una strategia di sostenibilità volta a creare valore condiviso sper noi significa approcciare a un modello di business capace di massimizzare il valore congiunto per l’azienda e per i suoi stakeholder.

 Distribuzione del valore aggiunto del Gruppo CAP al 31/12/2016

Ricavi delle vendite*€ 304.109.386
Ricavi/oneri da attività finanziarie€ 2.526.366
Altri ricavi/oneri-€ 467.753
Valore aggiunto globale lordo€ 306.167.999
Ammortamenti, svalutazioni e accantonamenti€ 74.118.543
Valore aggiunto globale netto€ 232.049.455
Distribuzione del valore aggiunto ai fornitori€ 118.412.089
Distribuzione del valore aggiunto ai dipendenti€ 43.808.875
Distribuzione del valore aggiunto ai finanziatori

€ 7.871.663

Tasse e contributi alla pubblica amministrazione

€ 32.301.762

Contributi al territorio€ 172.376
Valore economico distribuito€ 202.566.766
Saldo di esercizio€ 29.482.689
Valore economico da ridestinare ad investimenti€ 29.482.689

 
*In conformità con quanto indicato dalle linee guida GRI (per l’indicatore EC1) e secondo quanto previsto dal GBS (Gruppo di Studio per il Bilancio Sociale) nel calcolo del valore aggiunto è stata considerata la voce del Bilancio “A) VALORE DELLA PRODUZIONE” 



 

Visualizza la carta dei servizi

Vai