Condividere il valore

Il valore condiviso può essere definito come l’insieme delle politiche e delle pratiche operative che migliorano la competitività dell’azienda e contemporaneamente consentono il miglioramento delle condizioni economiche e sociali delle comunità in cui opera. Puntare su una strategia di sostenibilità volta a creare valore condiviso sper noi significa approcciare a un modello di business capace di massimizzare il valore congiunto per l’azienda e per i suoi stakeholder.

 Distribuzione del valore aggiunto del Gruppo CAP al 31/12/15

Ricavi delle vendite*268.697.465
Ricavi/oneri da attività finanziarie 1.035.852
Altri ricavi/oneri-1.517.115
Valore aggiunto globale lordo268.216.202
Ammortamenti, svalutazioni e accantonamenti67.668.514
Valore aggiunto globale netto200.547.688
Distribuzione del valore aggiunto ai fornitori105.860.175
Distribuzione del valore aggiunto ai dipendenti43.715.094
Distribuzione del valore aggiunto ai finanziatori

6.629.720

Tasse e contributi alla pubblica amministrazione

23.015.667

Contributi al territorio925.571
Valore economico distribuito180.146.227
Saldo di esercizio20.401.462
Valore economico da ridestinare ad investimenti20.401.462

 
*In conformità con quanto indicato dalle linee guida GRI (per l’indicatore EC1) e secondo quanto previsto dal GBS (Gruppo di Studio per il Bilancio Sociale) nel calcolo del valore aggiunto è stata considerata la voce del Bilancio “A) VALORE DELLA PRODUZIONE” 



 

Visualizza la carta dei servizi

Vai