Le infrastrutture

La costruzione di nuove infrastrutture, la manutenzione e la messa in efficienza di quelle esistenti, rappresentano le attività più significative del Gruppo CAP e anche quelle che più di altre contribuiscono a distribuire valore aggiunto al territorio. Basta pensare, ad esempio, ai numerosi cantieri e all’indotto generato dai lavori di rifacimento ed estensione delle reti.

Ma il valore si misura anche guardando all’impatto sull’ambiente: un nuovo depuratore consente di migliorare la qualità degli scarichi e di conseguenza mitiga l’impatto sui corsi d’acqua, generando risparmi sulle bonifiche e i risanamenti. Il rifacimento delle reti fognarie supera l’annoso problema del corretto collettamento delle acque nere verso i depuratori risolvendo l’infrazione comunitaria e risparmiando ai comuni salate sanzioni. Non solo, ma le infrastrutture possono diventare dei volani di sviluppo inaspettato grazie a un riuso “creativo”: è il caso delle nostre torri piezometriche che sono diventate le antenne della nuova rete digitale della città metropolitana.

 

Piano di investimenti

Visualizza la carta dei servizi

Vai