Allacciamenti e contratti

Benvenuto nella sezione per la gestione delle tue pratiche contrattuali. Per poter attivare le tue richieste, dalla realizzazione di un nuovo allacciamento alla rete idrica o fognaria, alle modifiche del tuo contratto, dalle richieste di verifiche fino alla chiusura del tuo rapporto con noi, puoi scaricare gli appositi moduli e consultare le modalità di compilazione.

 

 

I SERVIZI DISPONIBILI
 

PREVENTIVO PER NUOVI ALLACCIAMENTI IDRICI E FOGNARI

Per attivare la richiesta di un nuovo allacciamento alla rete idrica o fognaria, scarica il modulo e indica i seguenti dati:

NOMINATIVO RICHIEDENTE – DATI FISCALI
PUNTO DI FORNITURA (Comune e indirizzo)
TIPOLOGIA DI USO O DI SCARICO (*** FORNITURA PROVVISORIA)
NORME EDILIZIE (autorizzazioni-dichiarazioni
)

 

 
***FORNITURA PROVVISORIA FORFAIT - SENZA EMISSIONE PREVENTIVO
Per richiedere una fornitura provvisoria per utilizzi temporanei quali fiere, mostre, circhi etc., è necessario sottoscrivere e trasmettere anticipatamente ad Amiacque il
Contratto Fornitura provvisoria acqua potabile ed effettuare il pagamento anticipato calcolato in base al numero dei giorni previsti: Euro 15,49 + IVA 10% (tariffa giornaliera) + Euro 70,43 + IVA 10% (spese apertura e chiusura).
 
 
 
Elenco dei prezzi degli allacciamenti dell'acquedotto 2015 attualmente in vigore  Guarda elenco
 
 
Elenco dei prezzi della fognatura 2015 attualmente in vigore  Guarda elenco

 

Per consultare la Carta dei servizi clicca QUI

 

Per ogni informazione:

  • servizio telefonico di assistenza clienti – numero verde 800.428.428 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 18.00 e il Sabato dalle ore 8.30 – 12.30;
  • posta elettronica all’indirizzo assistenza.clienti@amiacque.gruppocap.it;
  • sportello al pubblico;
  • invia un Fax al numero 0289520289;
  • via posta all’ indirizzo: Amiacque Srl – Settore Gestione Clienti, Via Rimini 34/36 – 20142 – Milano.
 

 

 

 

 

 

 

PREVENTIVO ESTENSIONE RETE IDRICA E FOGNARIA

Per realizzare una estensione della rete idrica o fognaria, puoi inviarci la richiesta compilando il modulo 

Ricordati di indicare:
NOMINATIVO RICHIEDENTE – DATI FISCALI
PUNTO DI FORNITURA (Comune e indirizzo)
DIMENSIONAMENTO DEGLI INTERVENTI (civili – assimilati ai civili – produttivi non agricoli)

 

Elenco dei prezzi delle opere 2015 attualmente in vigore Guarda elenco

Per consultare la Carta dei servizi clicca QUI 

Per ogni informazione:

  • servizio telefonico di assistenza clienti – numero verde 800.428.428 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 18.00 e il Sabato dalle ore 8.30 – 12.30;
  • posta elettronica all’indirizzo assistenza.clienti@amiacque.gruppocap.it;
  • sportello al pubblico;
  •  invia un Fax al numero 0289520289;
  •  via posta all’ indirizzo: Amiacque Srl – Settore Gestione Clienti, Via Rimini 34/36 – 20142 – Milano.

  

 

 

 

SUBENTRO – RIATTIVAZIONE DELLA FORNITURA

Per riattivare la fornitura disattivata (Richiesta di subentro), compila il modulo Contratto di Subentro-Voltura e ricordati di indicare i seguenti dati:
 

NOMINATIVO RICHIEDENTE – DATI FISCALI
PUNTO DI FORNITURA (Comune e indirizzo)
TIPOLOGIA DI USO
STATO CONTATORE (matricola – ubicazione)

E’ necessario compilare, sottoscrivere, completare con allegati e trasmetterci il contratto che può essere consegnato anche durante l’intervento di riattivazione.
Il contratto può essere sottoscritto anche con firma digitale.

Sulla prima bolletta saranno addebitati i costi previsti per: marca da bollo, diritti fissi e deposito cauzionale.
 

Per ogni informazione:

-      servizio telefonico di assistenza clienti – numero verde 800.428.428 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 18.00 e il Sabato dalle ore 8.30 – 12.30;

-          posta elettronica all’indirizzo assistenza.clienti@amiacque.gruppocap.it;

-          sportello al pubblico;

-          invia un Fax al numero 0289520289;

-          via posta all’ indirizzo: Amiacque Srl – Settore Gestione Clienti, Via Rimini 34/36 – 20142 – Milano.

  

Per consultare la Carta dei servizi clicca QUI

VOLTURA – FORNITURA ATTIVA

Per variare la titolarità del contratto di un punto di consegna attivo (richiesta di voltura), compila il modulo Contratto di Subentro-Voltura e ricordati di indicare i seguenti dati:
 

NOMINATIVO RICHIEDENTE – DATI FISCALI
PUNTO DI FORNITURA (Comune e indirizzo)
ATTUALE CODICE CLIENTE (intestatario cessante)
TIPOLOGIA DI USO
DATI CONTATORE (matricola e lettura)

E’ necessario compilare, sottoscrivere, completare con allegati e trasmetterci il contratto che può essere sottoscritto anche con firma digitale.
L’autolettura del misuratore costituirà lettura di cessazione per il precedente intestatario e lettura iniziale per il nuovo titolare.

Sulla prima bolletta saranno addebitati i costi per: marca da bollo, diritti fissi e deposito cauzionale.


Qualora la richiesta di “Subentro-Voltura” sia causata dal decesso dell’intestatario del contratto, l’erede, ovvero il soggetto residente nell’unità immobiliare in cui è sita l’utenza, si assume tutti i diritti, compreso il deposito cauzionale e gli obblighi del precedente intestatario.
Sulla prima bolletta sarà addebitato il costo per la marca da bollo.
 

Per ogni informazione:

-      servizio telefonico di assistenza clienti – numero verde 800.428.428 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 18.00 e il Sabato dalle ore 8.30 – 12.30;

-          posta elettronica all’indirizzo assistenza.clienti@amiacque.gruppocap.it;

-          sportello al pubblico;

-          invia un Fax al numero 0289520289;

-          via posta all’ indirizzo: Amiacque Srl – Settore Gestione Clienti, Via Rimini 34/36 – 20142 – Milano.

  

Per consultare la Carta dei servizi clicca QUI

DISATTIVAZIONE DELLA FORNITURA

Per disattivare una fornitura ricordati di indicare i seguenti dati nel modulo di richiesta:
 

DATI INTESTATARIO: CODICE CLIENTE
PUNTO DI FORNITURA (Comune e indirizzo)
NUMERO DI FATTURA
DATI CONTATORE (matricola e lettura)

La richiesta di disattivazione della fornitura comporta la sospensione del servizio, la chiusura del punto di consegna e l’effettuazione della lettura di cessazione ai fini dell’emissione della fattura di chiusura.
In fase di esecuzione del lavoro sarà richiesta la validazione con firma del cliente.

Nel caso in cui il Cliente richieda la disattivazione della fornitura con rimozione del punto di consegna. Attiveremo di conseguenza la procedura per l’esecuzione dei lavori di rimozione dell’allacciamento.
 

Per ogni informazione:

-      servizio telefonico di assistenza clienti – numero verde 800.428.428 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 18.00 e il Sabato dalle ore 8.30 – 12.30;

-          posta elettronica all’indirizzo assistenza.clienti@amiacque.gruppocap.it;

-          sportello al pubblico;

-          invia un Fax al numero 0289520289;

-          via posta all’ indirizzo: Amiacque Srl – Settore Gestione Clienti, Via Rimini 34/36 – 20142 – Milano.

  

Per consultare la Carta dei servizi clicca QUI

MODIFICHE CONTRATTUALI

Per effettuare la variazione del diametro o lo spostamento del contatore, è necessario indicare nel modulo " Modifica contratto"  i seguenti dati:

DATI INTESTATARIO: CODICE CLIENTE
PUNTO DI FORNITURA (Comune e indirizzo)
NUMERO DI FATTURA
DATI CONTATORE (matricola e lettura)
LAVORO RICHIESTO (variazione diametro-spostamento contatore)

 Se invece vuoi richiedere la variazione della tipologia e/o del minimo impegno devi indicare:

DATI INTESTATARIO: CODICE CLIENTE
PUNTO DI FORNITURA (Comune e indirizzo)
DATI CONTATORE (matricola e lettura)
TIPOLOGIA DI USO
MINIMO IMPEGNO RICHIESTO

E’ necessario compilare, sottoscrivere, completare con allegati e trasmettere, il modulo che può essere sottoscritto anche con firma digitale.

Sulla prima bolletta saranno addebitati i costi per: diritti fissi.
 

Per ogni informazione:

-      servizio telefonico di assistenza clienti – numero verde 800.428.428 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 18.00 e il Sabato dalle ore 8.30 – 12.30;

-          posta elettronica all’indirizzo assistenza.clienti@amiacque.gruppocap.it;

-          sportello al pubblico;

-          invia un Fax al numero 0289520289;

-          via posta all’ indirizzo: Amiacque Srl – Settore Gestione Clienti, Via Rimini 34/36 – 20142 – Milano.

  

Per consultare la Carta dei servizi clicca QUI

VERIFICA METRICA

 Nel caso di presunte anomalie tecniche puoi richiedere una verifica metrica del misuratore da effettuarsi presso laboratori autorizzati.

Ricordati di indicare nel modulo di richiesta verifica metrica  seguenti dati:
 

DATI INTESTATARIO: CODICE CLIENTE
PUNTO DI FORNITURA (Comune e indirizzo)
DATI CONTATORE (matricola e lettura)

E’ necessario sottoscrivere e trasmettere anticipatamente il Modulo di Verifica Metrica ed effettuare il pagamento anticipato di Euro 143,00 (IVA compresa) per contatori sino al diametro mm. 40 e di Euro 284,90 (IVA compresa) per contatori dal diametro mm. 50 in su.

 Per ogni informazione:

-      servizio telefonico di assistenza clienti – numero verde 800.428.428 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 18.00 e il Sabato dalle ore 8.30 – 12.30;

-          posta elettronica all’indirizzo assistenza.clienti@amiacque.gruppocap.it;

-          sportello al pubblico;

-          invia un Fax al numero 0289520289;

-          via posta all’ indirizzo: Amiacque Srl – Settore Gestione Clienti, Via Rimini 34/36 – 20142 – Milano.

  

Per consultare la Carta dei servizi clicca QUI

Visualizza la carta dei servizi

Vai